Errori grammatica e cv: è davvero così grave?

Fare errori grammaticali nello scrivere un curriculum è più frequente di quanto pensi. A volte è colpa della stanchezza e della fretta: errori di battitura, sviste e dimenticanze che, dopo un’attenta rilettura, prontamente si riescono a correggere. Altre invece è il black out più totale: regole di grammatica imparate a scuola che improvvisamente, non si sa perché, svaniscono nel nulla.

Ma commettere errori di grammatica scrivendo il cv è davvero così grave?

Purtroppo sì è grave, sia perché potrebbe rivelare scarsa padronanza dell’italiano, ma anche perché denota carente attenzione ai dettagli e questo non è sicuramente il modo più brillante per iniziare .

In questo post ti mostrerò alcuni degli errori più importanti da evitare quando scrivi il cv: pronto per rispolverare insieme la grammatica?

Prima di partire, vorrei ricordarti che il servizio di revisione e scrittura curriculum di ParoleinPanne prevede ovviamente anche la correzione degli errori ortografici e grammaticali. Tutte le informazioni sul servizio le trovi nella pagina dedicata.

Errori grammatica – L’insidia delle insidieerrori grammatica

L’insidia delle insidie. Il dubbio dei dubbi. Strafalcione che puntualmente spunta anche dalla penna di persone che in italiano sanno scrivere piuttosto bene.

Insomma, tutto questo per dirti che se anche tu almeno una volta nella vita ci sei cascato, tranquillo: sei in buona compagnia.

Ma ora ricordalo una volta per tutte: QUAL È e non qual’è. E lo stesso vale per qual era. Il perché lo spiega Treccani.

Errori grammatica – Attaccato/Separato, Accento/Senza accento

Scrivere un curriculum: gli errori grammaticali da evitare. Come si scrive finora, talora, tuttora, inoltre, tutt'oggi, tant'èErrori grammatica

Mentre fa alla 3°persona dell’indicativo presente non vuole nulla, l’imperativo vuole l’apostrofo.

Es. Fa’ i compiti!

Errori grammatica – Attenzione ad articoli e congiuntivi

Attenzione all’apostrofo per l’articolo indeterminativo. Si usa SOLO con il femminile. MAI con il maschile.

es. un’anguilla/un’arancia – un elmo/un aiuto

Non confondere congiuntivo e condizionale:

es. SI DICE se avessi lavorato per quella ditta sarei più felice.

(e non se avrei lavorato per quella ditta sarei più felice.)

Errori grammatica – Occhio a questi qui…

  • scienza e sufficienza vogliono la i;
  • conoscenza non la vuole;
  • si scrive soprattutto (con 4 t);
  • obiettivo/ obbiettivo. Sono giusti entrambi. Il più usato però è obiettivo (con una b);
  • entusiasta è sia maschile che femminile. Entusiasto non esiste.

Errori grammatica – Quando usare le maiuscole

Un breve schema nato prendendo spunto da Uso delle maiuscole:

Errori grammaticaConclusioni

La parola d’ordine è: rileggere, rileggere sempre.

Vuoi evitare di scrivere un curriculum riempiendolo di errori grammaticali? Controllalo e ricontrollalo prima d’inviarlo e, per essere ancora più sicuro, fallo eventualmente leggere anche a qualcun altro (un occhio estraneo individua meglio gli errori).

Spero di esserti stata utile con questo post. Se ti vengono in mente altri strafalcioni che è frequente fare nella scrittura di un curriculum scrivimi un commento! Sarò felice di aggiornare l’elenco 😉

Il servizio di scrittura curriculum di ParoleinPanne prevede un’analisi preliminare GRATIS. Con questa analisi ti segnalerò gli errori grammaticali eventualmente presenti sul tuo cv in modalità completamente gratuita. 

Informazioni sul servizio di scrittura cv le trovi sulla pagina dedicata.

 

∗ fonte principale da cui ho preso spunto per questo post: Treccani