Come scrivere un curriculum efficace? Una delle più importanti raccomandazioni per scrivere un curriculum che funzioni è quella di selezionare le informazioni da inserire. Il cv infatti dovrebbe essere sempre mirato e creato ad hoc per una specifica posizione lavorativa. Ricorda che non è tanto la quantità a determinare il successo del tuo cv (almeno non sempre) ma, prevalentemente, la pertinenza dei contenuti: un cv succoso, ma intriso di informazioni poco significative per l’impiego che cerchi e poco coerenti fra loro sarà meno vincente, probabilmente, di un cv più scarno ma più pertinente con la posizione a cui vuoi candidarti. Eppure, selezionare le informazioni giuste non è cosa così semplice. Vediamo perché.

Informazioni inutili sul cv: perché le scriviamo?

Spesso, riempiamo il cv di informazioni inutili per l’impiego che cerchiamo, delle vere e proprie info ″spazzatura”. Perché lo facciamo? Il motivo, almeno secondo me, è che non siamo abituati a progettare un curriculum per ogni posizione a cui ci candidiamo. È infatti frequente l’abitudine (errata) di scrivere un cv unico e generico da proporre sempre, in ogni occasione, a tutte le aziende.  Ma perché agire così è sbagliato? Il motivo è che un cv generico non sarà mai d’impatto (difficilmente, almeno), perché le informazioni sul tuo conto sono poste tutte sullo stesso piano.  Nessuna di queste spicca di più sulle altre, attirando così l’attenzione di chi lo legge. I più bravi distinguono almeno fra settori lavorativi diversi, progettando cv differenti per ognuno di essi. Ma questo non basta, perché anche quando ci proponiamo ad aziende appartenenti allo stesso ambito sarebbe utile fare delle piccole modifiche.

Come evitare le info spazzatura?

Le informazioni inutili sono figlie del cv “biografia”, un curriculum che contiene tutto ciò che hai fatto nella vita, dal primo lavoretto estivo al corso serale di cucito. Non che il lavoretto estivo e il corso serale di cucito siano sbagliati a priori, non intendo dire questo. Semplicemente, come tutte le informazioni, andrebbero inseriti con consapevolezza. In che senso? Se dicono qualcosa di significativo su di te in relazione al lavoro che andrai a fare, ok fai bene a metterli. In caso contrario, meglio di no. O, al massimo, li accenni senza dargli troppo spazio. Ma cosa fare esattamente per capire quali sono le informazioni utili? Devi conoscere il tuo target.

Conosci il tuo target e vai dritto al punto

Come scrivere un curriculum efficace quindi? Per scrivere un curriculum efficace ti serve una cosa: conoscere il tuo target, ovvero le esigenze del settore lavorativo e dell’azienda a cui ti proponi. Non basta inviare un cv generico e sperare che qualcuno abbia la pazienza di andarsi a cercare le informazioni che gli interessano. Sei tu a dover semplificare il lavoro al selezionatore, mettendo in evidenza le informazioni più significative per lui. Come fare a sapere cosa è più o meno importante evidenziare? I modi sono tanti e tutti molto semplici. Se il mestiere che cerchi l’hai già svolto sicuramente saprai quali sono le competenze richieste, in caso contrario basterà informarti.

Come scrivere un curriculum efficace: conoscere il tuo target

In più, dovresti dare un’occhiata al sito dell’azienda per carpire qualcosa in più sulla sua filosofia (è molto importante plasmare il cv anche in base a quello che sai della realtà a cui ti proponi) ed eventualmente a quanto scritto nell’annuncio (se rispondi a un’inserzione). A questo punto, saprai esattamente cosa viene richiesto: non dovrai fare altro che costruire un curriculum che evidenzi le informazioni giuste. Quello che non serve puoi ometterlo, oppure accennarlo senza evidenziarlo troppo. Poche esperienze lavorative alle spalle? In questo caso, probabilmente dovrai citarle ugualmente, anche se poco coerenti con la professione che cerchi. Puoi comunque creare un cv mirato in ogni caso. Come? Specificando, ad esempio, se hai competenze e interessi legati a quel lavoro. E, naturalmente, puntando su una buona lettera di presentazione.

Bisogno d’aiuto?

Se hai bisogno di una mano per il tuo cv sono a tua disposizione!

Mandami il tuo curriculum a questo indirizzo mara.dangeli@yahoo.com. Mi occuperò della correzione e, se necessario, della riscrittura del tuo cv 😉