Devi scrivere un curriculum vitae per commessa e non sai bene da che parte cominciare? Quali sono le informazioni e le competenze da mettere in rilievo? Bene, sei nel posto giusto: in questo post troverai un esempio pratico di curriculum per commessa da cui prendere spunto.

Attraverso la storia professionale di Marta (un personaggio ovviamente inventato) ti indicherò come evidenziare le informazioni più importanti se cerchi come addetta alle vendite. I dati che troverai nel cv sono naturalmente esemplificativi e non pretendono di essere esaustivi per la posizione di riferimento: personalizza quindi il cv in base alle tue caratteristiche e alle esigenze dell’azienda a cui ti proporrai, utilizzando i suggerimenti che seguono solo come semplice spunto.

Curriculum vitae per commessa: ti presento Marta

Oggi parliamo del curriculum di Marta Rossi, la mia alternativa femminile al celeberrimo Mario Rossi 😛 Marta è una ragazza di 24 anni e ha esperienze lavorative sia come commessa che come cameriera e banconista.

Sebbene si tratti in tutti i casi di mestieri a contatto con il pubblico, il consiglio che darei a Marta è quello di approfondire prevalentemente le mansioni e le competenze maggiormente connesse con il lavoro che sta cercando, quindi addetta alla vendita.

Questo per due ragioni:

  1. Evitare di scrivere un cv chilometrico
  2. Evitare di disperdere l’attenzione di chi legge su dettagli poco interessanti per lui

La storia professionale di Marta

Nel 2011 Marta si diploma.

Da settembre ad aprile 2012 ha la prima esperienza lavorativa come cameriera presso Bar PincoPanco (servizio ai tavoli, gestione ordini e all’occorrenza preparazione di insalate e piadine).

Nel 2012, durante la stagione estiva, lavora come commessa presso PancoPinco, negozio d’abbigliamento donna (vendita e assistenza al cliente, costante riassortimento della merce, pulizie a inizio e fine giornata).

Dal 2013 al 2014 fa la  banconista/cassiera presso fast food PincoPinco (addetta alla vendita, gestione cassa, preparazione vassoio e all’occorrenza preparazione insalate, panini e piadine).

Dal 2014 (tuttora in corso) ricopre il ruolo di commessa presso Pincopallino, negozio d’abbigliamento donna (vendita e assistenza al cliente, gestione della cassa, riordino del negozio, pulizie, allestimento vetrine, sistemazione magazzino, inventario).

Marta ha quindi un’occupazione, ma non si trova bene sul posto di lavoro e cerca impiego altrove, sempre come addetta alla vendita. Ecco come scriverei il suo curriculum

Curriculum vitae per commessa: esempio

 

Curriculum per commessa

Curriculum per commessaOvviamente la distanza fra “competenze professionali” e “competenze tecnico/informatiche” è dovuta solamente  alla struttura dell’immagine e nel cv non ci deve essere. Sul foglio di Word le “competenze tecnico/informatiche” si trovano all’inizio della seconda pagina del cv.

Curriculum vitae per commessa: ti spiego le mie scelte

  • Prima studio o lavoro? Visto che Marta cerca impiego in un settore in cui ha già esperienza ho ritenuto più opportuno partire proprio dalle esperienze professionali
  • Approfondisci solo le informazioni importanti. I lavori li ho inseriti tutti, ma ho approfondito solo le mansioni legate agli impieghi da commessa. Marta preparava anche piadine, panini e insalate quando faceva la cameriera: un dettaglio importante se cerca nella ristorazione, ma non indispensabile se cerca nella vendita.
  • Usa i grassetti con astuzia. I grassetti sono ottimi alleati nella creazione di un curriculum mirato a una specifica posizione lavorativa. Se usati sapientemente permettono di focalizzare l’attenzione sulle informazioni desiderate, proprio come in questo caso: se noti infatti li ho usati solo per la posizione di commessa.
  • Quali sono le competenze da evidenziare? Fra le caratteristiche apprezzate per lavorare come addetta alla vendita sicuramente ci sono la propensione all’ascolto e all’interazione con il cliente, la buona resistenza allo stress e, perché no, la capacità di lavorare in squadra. Ciononostante, le competenze elencate rappresentano solo un esempio. Evita quindi di inserire capacità che non ti appartengono, solo perché particolarmente “gettonate” nel settore. Al contrario, se ti vengono in mente altre caratteristiche utili a questo lavoro che pensi di possedere ma che qui non appaiono, inseriscile tranquillamente.
  • Competenze linguistiche. Se conosci delle lingue straniere ricorda sempre di dirlo nel cv: è un requisito da evidenziare quando si lavora a contatto col pubblico.
  • Competenze tecnico/informatiche. Fra le competenze tecnico/informatiche, oltre al Pacchetto Office, è bene citare anche un programma gestionale qualora ne si sappia usare uno.

Curriculum per commessa: te lo scrivo io!

Devi scrivere un curriculum per commessa e non sai da che parte cominciare?

Contattami e scriverò per te un curriculum mirato a questo settore, oppure correggerò quello che hai già!

Cosa aspetti?

Mandami la tua richiesta a questo indirizzo email: mara8819@gmail.com

Ti aspetto! 😉